© 2019 Arpostudio - All Rights Reserved  P.I. 04229480167

  • ARPOSTUDIO on FB
  • White Instagram Icon

ARPOSTUDIO ARCHITETTURA E INGEGNERIA MECCA E BONACINA ASSOCIATI  // BERGAMO

Sergio Mecca si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano con la tesi “Città tra le righe” sull’Immaginario della città nei testi letterari tra ottocento e novecento. Viene selezionato dalla società Italcementi per l'inserimento nell'organico. Partecipa a numerosi concorsi di progettazione indetti da amministrazioni pubbliche e private, ottenendo segnalazione e primi premi (Treviglio, Curno, Villa d’Adda)
Si dedica all’attività professionale svolgendo progetti di restauro di edifici civili - tra cui Palazzo Marenzi e Palazzo Parigi a Bergamo -di edifici rurali, tra cui la cascina quattrocentesca in via alle case Moroni sui Colli di Bergamo, di edifici di culto quali la Chiesa della Beata Vergine a Pontida e la Chiesa di San Nicola a Nembro. 
Ha effettuato un'articolato studio di fattibilità sul recupero del Convento Benedettino di Astino in Bergamo. Ha curato il recupero della casa-studio del pittore Locatelli, raro esempio di architettura razionalista degli anni venti opera dell’arch. G. Pizzigoni.

Per la pubblica amministrazione ha svolto attività di consulenza e si è occupato della progettazione di attrezzature sportive ed impiantistiche e di riqualificazione degli spazi urbani.

Per cooperative sociali ha progettato, in contesti montani ed urbani, strutture per il percorso riabilitativo della malattia mentale e per il reinserimento lavorativo dei pazienti.

Ha curato, per conto di istituzioni civiche, l’allestimento di mostre tra cui “Strumenti scientifici” e “Carte Geografiche” presso il Museo di San Francesco, “Enciclopedie, la Macchina del Sapere” presso la Biblioteca Maj, “L’aereo di Antonio Locatelli” presso la Sala Curò in Cittadella a Bergamo.

Costante Bonacina è Ingegnere e Dottore di ricerca (PhD) in Geomatica e Infrastrutture presso il Politecnico di Milano.

Esperto nella progettazione di edifici completamente naturali, ed in particolare nello studio di edifici in paglia, legno, calce e terra cruda.

Fondatore della Start Up innovativa Casalogica s.r.l., operante proprio nel settore delle costruzioni in paglia e senza uso di cemento.
Ha svolto attività di ricerca presso l'Università di Brescia dal 2004 al 2010, lavorando sulle tecniche di rilevamento avanzato con GPS e laser a scansione. Negli anni 2004 e 2005 ha partecipato con ruolo di coordinamento ed esecutivo alle spedizioni scientifiche Himalayane, per monitoraggio glaciologico e la realizzazione di sistemi informativi territoriali, presso il Kangchenjunga Area Park (NetGIS 2004) e Sagarmatha (Everest) National Park (NetGIS 2005), in Nepal.

Dal 2006 è incaricato per la didattica presso l'ateneo bresciano.

Ha preso parte alla spedizione scientifica “RWENZORI 2007” nell’ambito del progetto HELP finanziato dal Club Alpino Italiano e sviluppato dall’Università degli Studi di Brescia, coordinando l’attività di rilevamento della rete sentieristica del Rwenzori National Park (Uganda) e l’installazione di una stazione GPS permanente presso il dipartimento di Geografia della Makerere University.

Dal Maggio 2008 al Maggio 2009 è invited scientist presso lo "European (Atomic Energy) Community, nuclear safeguards unit of the Institute for the Protection and Security of the Citizen" all'interno del JRC di Ispra.

Svolge la propria attività professionale nel campo della progettazione e del rilevamento